La Mission

La Fondazione Italiana Disabilità e Riabilitazione Onlus (F.I.D.E.R.) nasce il 25 febbraio 2010 su iniziativa della Cooperativa Sociale Luce sul Mare Onlus che in occasione del trentesimo anniversario della costituzione ha deciso di creare un ente non profit in grado di raccogliere e trasmettere a tutta la comunità il valore della ricerca scientifica, rivolta in particolar modo ai temi della riabilitazione applicata alle cosiddette disabilità
complesse.

Per ricerca scientifica si intendono tutte quelle attività disciplinate nel dpr n. 135 del 20 marzo 2003 tra cui non solo l’attività di tipo medico/clinico ma anche tutte quelle azioni che favoriscono l’inclusione sociale di soggetti cosiddetti svantaggiati


Una Fondazione Partecipata
La Cooperativa Luce sul Mare ha creato FIDER con lo scopo di generare un ente a servizio della comunità. Alla Fondazione possono aggiungersi, infatti, nuovi soci partecipanti che a vari livelli intervengono sulla gestione e discutono i programmi di sviluppo e di ricerca. I risultati di tutte le ricerche svolte da FIDER grazie all’aiuto dei propri partecipanti e del suo comitato scientifico saranno messe a disposizione della comunità scientifica e della collettività in generale nel pieno rispetto del principio di solidarietà sociale tipico delle organizzazioni non lucrative.

Una Fondazione che vuole ascoltare e servire le persone disabili e le loro famiglie
Ogni ricerca sarà attivata non solo dopo un’attenta valutazione
etico scientifica da parte degli organi della Fondazione stessa ma soprattutto dopo aver ascoltato i bisogni delle persone disabili e delle loro famiglie che decidono a vario titolo di partecipare a questo nuovo ente.
La FIDER è un ente che al suo interno può ospitare chiunque abbia il desiderio e la volontà di contribuire al miglioramento della qualità della vita di tutte quelle persone che vivono gravi situazioni di disabilità e che possono grazie alla ricerca sperare in un futuro migliore.